Sassi dei bei ricordi.

I “ciottoli” colorati di Monterosso,

un po’ raccolti qua e là, hanno ripreso la loro lucida, levigata bellezza. 💫

Aprile, è un buon tempo per andare a posare gli occhi alle Cinque Terre

Io l’ho fatto e mi porto dentro ogni momento felice.

Vi auguro una buona serata e una serena nottata💫

Sole e trifogli

Alcuni trifogli sanno stravolgere una giornata.

Esco prima dallo studio e passeggiando lenta mi godo il sole ancora alto nel cielo cittadino sperando di incrociare, il mio 4 zampe esuberante! 😃

A poi!

POETS WERE WRONG “Younger”

A volte mi chiedo se ho mai veramente abbandonato la mia fase (di dover) adolescenziale.., il dubbio me lo hanno messo in testa questi 4 ragazzi, che dal pop punk arrivano a toccare anche sonorità Emo Americana, spaziando in un rock alternativo graffiante. Ho scoperto che a Cremona non ci sono solo i torroni, le mostarde, i marubini e il salame all’aglio 🤪 ci son anche loro… i  “POETS WERE WRONG” – e in attivo dal 2013. Questo Venerdì 19 (in streaming con download free su SoundCloud YouTube, Bandcamp), dopo due anni,uscirà il loro primo album…”Younger(alle spalle due EP che vi cercherete soli soletti 🤣)

La malinconia del dover lasciare l’adolescenza si sente tutta… e si sente… graffiante, ma piena di consapevole percorso “obbligatorio”…

Ma forse forse dovrei farlo anch’io… ? Si perché sospetto non l’abbia ancora lasciata andare…la mia adolescenza… 💫

Li potete ascoltare in via eccezionale … un brano qui

Nodi di Visioni

ancora annodate visioni

distorte e continue

non lasciano la presa

sulla mia nuova pelle

non ne temo i graffi ancora taglienti

solo l’invadenza

in apparente ossessione.

Si scioglieranno nodi

stretti e consumati

con lento lavoro certosino

per mani stanche ma esperte

E poi sarà nuovo, il giorno.

Zone no control

A volte è soltanto uno stato di fatto.

Spesso tocca una morbosa, possessiva esigenza.

Tutto il resto è semplicemente, amore …

Conta, non quanto vale,

ma quanto riesci a sentirne dentro,

il fuoco che arde .

“prima o poi… tutti entriamo in quella “zona” dove si perde il controllo. ”

💫