Naufragio di un miraggio.(sintetico)

La nave affonda e il sale sulla pelle brucia. Il sole consuma carne viva creando solchi profondi fino a scoprirne i nervi . Vibrano ad ogni onda che gli muore in corpo .

L’àncora , è un miraggio che sprofonda, ad ogni notte buia che si affaccia in cielo. Ogni giorno passa in balia del tempo scaduto.

🙂