Naufragio di un miraggio.(sintetico)

La nave affonda e il sale sulla pelle brucia. Il sole consuma carne viva creando solchi profondi fino a scoprirne i nervi . Vibrano ad ogni onda che gli muore in corpo .

L’àncora , è un miraggio che sprofonda, ad ogni notte buia che si affaccia in cielo. Ogni giorno passa in balia del tempo scaduto.

🙂

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...