Ninfea… Lotus-Loto… e quel senso mio di colpa.

Si dice che del maiale non si butta via nulla. Beh nemmeno del Loto. Originaria dell’Asia e dell’Australia questa pianta acquatica è, da sempre, l’icona di qualunque rappresentazione grafica di laghi o stagni, nota ai più per i bellissimi fiori ornamentali dalle grandi foglie galleggianti. È uno dei simboli del Buddismo e rappresenta la contemporaneità di causa ed effetto. Fiore e frutto del loto infatti, coesistono nello stesso istante.

Del loto si mangiano sia i bellissimi fiori che la radice, sia i semi che i rizomi. In particolare la radice, che ha un colore grigio-bianco, un sapore lievemente dolce e che può raggiungere anche i 20 cm di lunghezza, è disponibile fresca, essiccata e in polvere nelle erboristerie, nei negozi biologici, macrobiotici e di prodotti asiatici. Questa radice trova diversi utilizzi in cucina. Il più semplice prevede che venga consumata a crudo nelle insalate; è ottima però anche fritta a fettine sottili o saltata in padella, oltre che cotta al vapore. Si dice inoltre che un infuso di radice di loto possa aiutare ad alleviare la tosse.

Allora:

Io l’ho mangiata … indefinibile sapore. Una rapa? Un cetriolo cotto? Non ci ho capito nulla. Agrodolce.

L’ho fotografata prima di mangiarla. Mi son sentita dopo un po’ in colpa. Non si può mangiar fior di così leggera bellezza ne di bocciolo ne di stelo 🙂 !

Alcune informazioni sono prese dalla rete. La foto del piatto è mia.

In incazzo ! ðŸ˜ ðŸ˜¡ðŸ¤¬ðŸ¤¯

Ora lasciate perdere il sasso ! Sono una fanatica… li ho da tutte le parti …

22 secondi, il tempo di questo video… é durato tutto 22 disgraziatissimi secondi. Cosa?

La presunta pioggia…agognata, sofferta… pregata e supplicata!

Che ci faccio con 22 secondi di pioggia?

Non ci posso credere!!!!!! Ma dove caspita se ne é andata a far il suo dovere?!!!!

Ora che ci penso … ma sto 22 mi perseguita😡😡🤯

Rock’n Roll Boner Pop E molto di più con “The Nude Party â€œðŸ˜Š

Giovani e belli, di questo tempo, di questa Era musicale!

Si chiamano … Alec, Shaun, Don, Patton, Connor, Austin

Arrivano da BOONE – Carolina del Nord !

Anticonformisti con l’adrenalina in crescendo esuberante.

Se ne sbattono delle regole e non pensano al tempo della vecchiaia. “Cogli l’attimo, vivi il momento” un motto sottinteso.

Masticano gli anni 60 fra alito di un Bowie di quel tempo

viaggiando nella musica fra risonanze alla Velvet del Reed e lo spirito dei Doors!

Sono freschi… festaioli, quadi fuori dall’ordinario.

per nulla preoccupati di invecchiare, proiettano un’immagine della vecchiaia come una vita dentro un camper senza un dollaro in barba al sistema delle regole posate.

Sei ragazzacci tra psichedelica e garage…

uscito il 6 luglio… 11 brani da non perdere !io li sto già ascoltando 🤗 e voi che fate? Siete ancora lì o siete andati a scovarli? Su su !!! Due link qui sotto.

TheNudeParty

✨

TheNudeParty

✨