e mentre mi guardo intorno…

Perché tutte le cose alla fine hanno sempre  una fine…

Stamane mi sento un po’…  superstite nella terra di nessuno.

Forse gli effetti dell’eclissi più lenta di questo tempo influisce in modo diverso in ognuno di noi…

 

Che dire, che mi sento un po’ blues?

No, veramente  sto elettrica, ma blues, e  sento in me un ritmo, ma blues, però nell’intimo… soul…

La musica che ho scelto, identifica il mio “stato”.

Sappiate che io, preferisco senza alcun dubbio, la versione originale di questo bellissimo brano di Jimmy Reed che vi posto Little Rain

 

ma devo ammettere che la cover dei Rolling Stones gli fa onore…

 

 

Un po ‘di pioggia sta cadendo,

un piccolo orologio tiene lontano il tempo.
Un po ‘di pioggia sta cadendo,

il piccolo orologio tiene lontano il tempo.
Bene,

.ora un po ‘di pioggia continua a cadere,

su questo mio piccolo amore
Piccoli fiori sbocciano,

gli uccellini continuano a cantare
I piccoli fiorellini, piccoli uccellini,

un singhiozzo
Mi piacerebbe amarti piccola,

sotto la luna splendente.

  ahhhh l’eclissi…

7 pensieri su “e mentre mi guardo intorno…

I commenti sono chiusi.