“BCCIV” e siamo a quattro

Ascoltare. “sentire” il loro  IV. Andarli a cercare dentro i loro 10 brani, tra i loro 61 minuti di Hard rock
Blues rock … 

Prendere i tre album studio precedenti e il loro unico Live  europeo .. Cercare Bonamassa oggi , cercarlo ieri… 

Così come le ritmiche battenti,  fendenti bacchettate dei Bonham… fra stili nuovi…

Poi l’incanto. Li ho  ritrovati… 

Ho trovato i miei  veri

Black Country Communion di sempre.

Quelli che 

che mi hanno stravolta e coinvolta  per la prima volta nel lontano 2010 con il pezzo 

“The Great Divide”

e poi nuovamente con

Cold

l’anno successivo.

A distanza di anni…  li ho ritrovati integri, con la foga e la passione che conoscevo

Li ho trovati in un unico pezzo, di un intero lavoro…

The  Last Song For Me Resting Place …

Eccoli!!  Stanno proprio tutti li  dentro, in The Last Song…. fra la chitarra di Bonamassa e la sua matura voce, fra Glenn Hughes… 

e in  questo brano trovo  la loro vera essenza! Il loro Spirito! La loro Comunione! Tutto in un violino…

Il brano … è parte del loro  ultimo album studio uscito a settembre 2017 dal titolo…

BCCIV

Scrivete in giro tutto quello che vi pare…di loro.

Quello che io so “sentire” è solo mio.. Quello che sento, in  loro, nessuno lo capirà mai, e onestamente mi distinguo per questo.

Eternamente grata a te, Giorgio Polato.

Ora, ascoltate….