A mano a mano

E inizierò a parlare con uno sguardo.

Farò solo grandi discorsi con chi riuscirà a coglierli.

Ma indicherò il cielo e chiuderò gli occhi quando la musica mi pervaderà ancora, più forte di una luce accecante.

E giocherò dimenticandomi delle regole, dell’età, degli schemi, ma soprattutto di tutto ciò che mi opprime.

2 pensieri su “A mano a mano

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...