Sembra che

Sembra che la mia allegria qui dentro sia da tempo andata in esilio. Nonostante mi sforzi non riesco a fingere. Vi confesso che ho perso tutti quegli equilibri che erano precari, ma erano equilibri comunque, e mi davano un sostegno. Io è da metà di giugno dello scorso anno che non riesco più ad avere un vero giorno buono. E non ho osato scrivere “Sereno” , perché sarebbe troppo perfino per me ora pensarlo.

Agosto è stato l’inferno dantesco. Novembre il mese della delusione . Mi trovo oggi ai primi di febbraio a cambiare molte cose della mia esistenza e non sempre vengono viste di buon occhio. Da mio figlio soprattutto. Avevo un bellissimo rapporto con il padre di mio figlio. Oggi non esiste più. Alla fine l’ho deciso io di tagliare i ponti. Voglio solo che quell’uomo trovi un equilibrio con se stesso e con la donna con cui si relaziona da anni. E se per quella donna io sono sempre stata un disturbo, pur non avendo mai interferito nella loro vita, preferisco stare lontana. La nonna di alby è morta il 29 gennaio e io per rispetto alla compagna del mio ex marito non sono più andata nè dalla nonna ancora in vita in questi ultimi 3mesi ne al suo funerale. Non penso che la compagna attuale del padre di mio figlio avrebbe fatto lo stesso per me. Ma non importa. Volere bene, rispettare, significa avere anche il coraggio di mettersi da parte, anche se non hai mai fatto niente di male. Queste vicissitudini si ripercuotono anche nel mio quotidiano. Un giorno finirà tutto questo. Io non sono Romina che sfida il suo Albano. Io sono una donna che più di 12 anni fa ha lasciato il marito e non ha mai avuto un ripensamento. Ma desideravo mantenere un rapporto di stima, rispetto e affetto disinteressato per il bene oggi più che mai mentale di nostro figlio. Non è stato possibile.

Sono diventata arida di sentimenti , per questa faccenda e altre legate alla delusione affettiva con Sergio. Non sono in grado di dimostrare più quello che ho dentro. Le mie dolcezze il mio essere disponibile il mio aiutare,capire, chi ho vicino, e il mio vivere pulito e limpido. Mi tengo tutto dentro e mi consumo.

Devo superare tutto questo.

Francamente mi ripeto di essere sola ogni giorno,ma ogni volta che tremo o che sto male io vengo qui… e sorrido. 😃

Questo è un mondo parallelo ma pieno di esseri viventi ad un centimetro di distanza.

Il saper leggere fra le righe e ascoltare le parole che si muovono, è pari a star fuori per strada e incontrare amici, parenti, affetti cari. Tanto sola alla fine non sono.

Buona serata!

22 pensieri su “Sembra che

  1. Paroledipolvereblog

    Sei una Signora…meravigliosa dolce e premurosa che mi sopporta mi consiglia e mi trasmette un affetto in cui credo! Sei tante cose che in questo momento tieni dentro per non soffrire più. Ma sei tanto, proprio tanto in tutto😍

    Mi piace

    1. Io son stufa di ricevere sempre e solo fango addosso. Non sono una discarica. Ho dovuto rinunciare a cose importanti. Senza un vero motivo da parte degli altri. Che colpa ho io se riesco a distinguermi dalla banalità. L’unico modo che ho per difendermi è cambiare ..

      Piace a 1 persona

  2. Invece sei “tanto”.
    E se ti senti uno zero, come i questi giorni, ricordati cara Cate, che lo zero viene prima di tutti gli altri numeri😉.
    Son sempre le persone più buone e sensibili, a rimetterci.
    Cavolo😔.
    Se cambiare è una tua forma di difesa, va bene.
    Sii egoista.
    Fallo pure.
    ❤️

    Piace a 1 persona

  3. Non abbatterti carissima,la vita è una battaglia a denti stretti fino allo spasimo…io lo so.
    Anche per me gli ultimi cinque anni sono stati senza respiro,ancora ci nuoto in acque agitate,niente adesso sembra darci quella sicurezza di prima,per ogni cosa ce da sudare.
    Ma noi siamo forti,lo facciamo per i figli.
    Per gli altri fregatene non puoi pensare a tutti altrimenti si fanno male le cose essenziali.
    Concentrati sulle cose importanti,sulle altre chiudi la porta.
    Ti abbraccio forte dandoti una parte del mio coraggio per abbattere i muri per andare avanti con coraggio.
    Le mamme non possono arrendersi❤

    Mi piace

  4. Quell che traspare di te è una persona con una grande generosità e disponibilità verso tutti. Devi venire a patti con te stessa, sei così e non sarebbe possibile, per te, comportarti diversamente. Essere banali alle volte è una comoda scorciatoia per vivere tranquilli, senza scossoni, che poi paghi non lo so. Se devo dirtela tutta, non mi stupisce che tu adesso ti senta così, la reazione falsamente positiva alla fine del rapporto con Sergio è stata troppo immediata per pensare che fosse profonda. Ma secondo me da qui puoi ripartire. Siamo qui ad ascoltarti e a sostenerti, per quanto possibile. Fatti abbracciare

    Piace a 1 persona

    1. L’unica cosa profonda è la voragine della mia bancarotta per sostenere lui. So che ci siete. Per questo ogni giorno ho un motivo per sorridere. E il mio ex marito è sempre stato un debole di carattere e sempre lo sarà. La nonna… la nonna mi osserva dal cielo. Sorride anche lei. Grazie Paola. A tutti voi io devo moltissimo. ❤️

      Piace a 1 persona

    2. Anche le cose pratiche pesano moltissimo, i soldi non fanno la felicità, ma averne un po’ aiuta. Per noi è ben poca cosa starti vicino, non vedo l’ora di leggerti sorridente e carica

      Piace a 1 persona

  5. Cat, ti ho sempre pensato come una donna allegra, dalla grande ironia, ma ti ho sempre sentito con una grande sofferenza e questo mi dispiace, come madre, come dona, come amica, perchè così ti sento, virtuale, ma così è.
    ho dolore per queste tue parole che hai fatto bene a scrivere, è anche questo liberazione.
    Ti abbraccio e coraggio tesoro mio, coraggio, nella vita ce ne vuole tanto ❤

    Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...