“Sognami”

Alcuni ricordi sostengono e danno lo slancio per andare avanti.

Antonio. Tony A.

Ancora rido al pensiero di quanta spregiudicatezza era stato capace di tirarmi fuori. La nostra storia senza troppi fronzoli smielati è durata qualche fase lunare… Baggio non mi era mai sembrata tanto ricca di possibilità come in quel periodo. Un quartiere alla periferia di Milano col parco delle Cave avvolto da una continua foschia fra l’autunno e la primavera. Aveva di straforo una Fiat 126 color verde pisello con i sedili in pelle rossa… Madó aveva il motore truccato. Filava che era un piacere… Noi lavoravamo insieme in un centro di assistenza tecnica di telefonia. Tutti lo capivano che ce la intendevamo sotto le lenzuola. E tutti sogghignavano, quando magari si usciva insieme con la scusa di una fumata fuori laboratorio. Ed era questo il bello di noi. Ci sentivamo liberi e senza grattacapi, fregandocene di tutti . Eppure ci sentivamo molto legati da un sottile filo di complicità e piacere. Era allergico al matrimonio e del resto io uscivo dal mio. Coppia perfetta! La copia esatta di Biagio Antonacci. Questo ricordo di noi, resta indelebile in me, mi accompagna da quel sempre iniziale che è finito quasi per caso. A quei tempi (parlo del 2006) masticavo musica diversa. Ero una fanatica persa di quel cantante. Mi attirava quello di Antonio? La somiglianza? Non l’ho mai capito. Lui no! Biagio non lo Poteva digerire. Pensare che vivevano da giovani nello stesso quartiere e si conoscevano, e si snobbavano a vicenda . Non ho mai saputo il vero motivo di tanto snobbarsi, ma le donne ne erano una causa Un periodo bello quello.

Lasciatemi tirare fuori i ricordi seppur disordinati che mi legano anche alla musica. Ok?

Questa canzone è sempre un legame emotivo per me. A poi!!

🧚‍♀️

9 pensieri su ““Sognami”

    1. Ogni tanto allora azzecco anche per te… si Dina , ne ho un ricordo indelebile è dolcissimo. Quanto ridere….poi! Ci sono persone che lasciano piccoli gesti che non ti abbandonano mai. Ed è vero. 💤💤💤💤😘

      Piace a 1 persona

I commenti sono chiusi.