Musichiere culinario

Vi capita mai di cucinare qualcosa di buono, che vi piace davvero tanto e improvvisamente sentirvi sopraffatti, o per un gesto ritmato del mescolare, del tagliuzzare, qualsiasi cosa legata al momento, da una canzone che improvvisamente avvolge come una pellicola l’estro culinario? A me si!

Eeehhhhsssoooofattacosì!

Preparando un risotto alla zucca … che adoro (e sappiate che il mio tocco personale alla fine è aggiungere qualche goccia del mio olio al rosmarino), mentre rimescolavo con paziente  cura e amore,  (se c’è un piatto che  sempre mi riesce da nobel, è il risotto in tutte le salse),son finita con la mente da queste parti…

Beh… dalla Scozia con furore gli scomparsi folk country Stealers Wheel  si son presentati a tavola! 

Ahhh vero,   il mio  risotto. Dalla  pentola! Un altro trucco ? I ciuffi verdi dei cipollotti  che spesso cestinate,  come leggero soffritto in olio EVO prima di aggiungere riso e vino bianco fermo! Noce Moscata a piacere e spoooolveratina abbondante  di Padano , Morbido morbido lasciatelo morbido!  

11 pensieri su “Musichiere culinario

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...