Befy la chiamo Befy io

Ho lasciato la finestra della sala chiusaaaaaa!!!!! Uffi che disastro! L’ho trovata così stamattina molto presto. Poveretta era tutta dolorante e per fortuna che non ha ferite sul suo corpo! L’ho fatta entrare e accomodare dopo averle medicato il nasone gonfio per la botta. Dopo due chiacchiere davanti ad un caffè latte e biscotti mi ha lasciato tre pezzi di carbone dolce (sapevo di esser stata un po’ pestifera tempo addietro) e tre barrette energetiche (questa non l’ho capita! Ma non ho osato chiedere spiegazioni ) le ho raccomandato di usare il casco visto il precedente e lei con un grande sorriso a tre denti ( tutto 3 oggi) si è posizionata sulla scopa e prendendo il volo mi ha assicurata che entro stasera farà piazza pulita di tutte le feste trascorse.

Ho sorriso salutandola con la mano e me ne son tornata in cucina a sistemare. Un sollievo … le feste finalmente le porterà via e io potrò iniziare un nuovo cammino di vita. Son proprio contenta di averla conosciuta! Si sì . Ora mi tocca chiamare sos vetraio cavolo! Un paio di occhiali no? Bussare no? Vedi questa che mi combina! E vabbè 🤓🤪

Buon sabato a tutti !!!!!

28 pensieri su “Befy la chiamo Befy io

    1. Buona ultima festa anche a te Volpina! Ho letto da Pika e Ciccio… sei come ti immaginavo… solare e generosa. chissà magari avrò anche io la fortuna di conoscerti davvero un giorno. abbracci ! ❤

      Mi piace

I commenti sono chiusi.