Buona nanna a voi nell’ armonioso attimo mio

Credo di essermi presa una piccola dose di favola a lieto fine con “Cenerentola” in tv … e sognare di incontrare un principe buono e innamorato, forse è una favola anch’essa. Ciò che conta è non smettere mai di sognare e se poi un pizzico di magia arriva… non farà alcun male. “Si sempre gentile e abbi coraggio ” me lo ripeto spesso anch’io ma a volte la magia tarda ad arrivare. Non demordo. In questo mondo, da qualche parte, c’è un ” c’era una volta.,, e ancora c’è ” anche per me.

I miei pensieri arrivano spesso veloci e non sempre riesco a fermarli in tempo, quindi accoglieteli se potete, per come desiderate accoglierli.

Ora vado a nanna e grazie per la vostra paziente compagnia. A domani. ❤️

New York in diretta

Monica Alberto e Andrea son nella grande mela dal 30 dicembre e ci resteranno un po’ di più ! Bloccati per il gelo e la neve i voli son cancellati. Dovevano tornare oggi e invece vabbè che son a -7 gradi che i loro cellulari per il gelo si spengono e il cibo fa schifo ma volete mettere????? Che spettacolo.

Il lago ghiacciato e loro! Prima o poi anche io andrò !

Io e il merlo

Se ne stava appeso a testa in giù una tarda mattinata di novembre fra i rami dell’albero dei cachi in cortile .

Ci ho messo più di un ora fra rocambolesche performance sue e disperazioni mie per staccarlo dai suoi stessi fili aggrovigliati delle zampe. Il risultato è stato una zampetta rotta e un ala completamente spiumata. Oggi è forte come un falco incazzoso, pasciuto come un cucciolo d’aquila di montagna ben curata dal genitore., e ha imparato a stare aggrappato con una zampetta più 3/4 dell’altra. Goloso di vermi rinsecchiti e frutta fresca (mangia i ribes che si ingozza pure!), ma non disprezza biscotti sbriciolati e mollichine di pane. Vola alto per casa quando lo lascio libero di sgranchirsi per non smemorizzare la sua natura di volatile selvatico e saltellante, perché per ragioni evidenti una parte del suo soggiorno abusivo, lo vive nel trasportino del mio micio passato. L’ala nuda sta mettendo piume muove ma perde ancora equilibrio e sbanda nel volo. Non ha nome e non ne avrà perché appena sarà pronto lo lascerò volare . Due cose mi sorprendono di lui. Quando gli chiedo secca di rientrare in gabbia, svolazza incavolato, plana ed entra di gran carriera Mi capisce? Mah… La più sorprendente è che mi ricorda qualcuno che non c’è più nella mia vita. Ha lo stesso carattere impertinente e i moti stizzosi e dispettosi di quella persona a me comunque cara. E poi ogni mattino alle 7 in punto canticchia dolce e mi pare pure un po’ stonato.

Merlo! Fatti vedere!

Debole e lisergico

Quando d’improvviso

Un brivido mi prende

So che la visione di te

Ha traversato d’un lampo

la mia mente.

Non posso evitarlo,

Nemmeno ci tento,

Posso solo sperare

Prima o poi che smetta

Come smette la tempesta

Che ha smosso  sabbia

Nel deserto del tempo .

@cate

 

 

Ma ho visto cose in te che non avevi. Ora me ne rendo conto