e sto sotto le stelle ancora…. “The National – Sleep Well Beast”2017

Me li porto nel cuore fin dai tempi in cui stavo sotto le stelle di Ferrara qualche anno fa e le zanzare assassine mi ronzavano attorno mentre  ascoltavo dal vivo, entusiasta e rapita.

Nei quattro anni di pausa prima diSleep Well Beast” , questo il loro settimo album uscito proprio oggi, hanno fatto di tutto:

scritto colonne sonore, confezionato un album sui Grateful Dead, e composto una canzone per la serie Game of Throne .

“Sapete, stanotte fra i vari bip di notifiche del mio cell alla fine è arrivato anche lui. Lo avevo prenotato tempo fa e ad essere sincera ho subito messo le cuffie e ho ascoltato vari brani.  ahhhh io sono anche questa! Subito!”

È proprio un album veramente piacevole, diverso. Un album che dimostra grande cambiamento di stile .

Ho incontrato molti assoli di chitarra che non fanno parte del loro modo di suonare e The System Only Dreams In Total Darkness, ne è la prova.

Ci sono molte somiglianze con un’altro gruppo che mi “prende” , i Black Keys… strano ma è così.

Comunque sono i miei National …. con la voce profonda di Matt Berninger, sono loro, con le chitarre rock e leggermente oscure dei gemellli Dessner (Aaron e Bryce).

Un album che racconta il fallimento del matrimonio, ma non in modo autobiografico, anche se il cantante ha scritto i testi per la prima volta a quattro mani con la moglie.

Parla di futuro, di figli, sfida che li attende, positiva, fino a quando entreranno nell’adolescenza.

In quasi 17 anni di carriera questa band è davvero diventata una delle più importanti d’America.

Grazie The National ❤️

NON PERDETELO!!!

per chi volesse di più…

https://youtu.be/1Ai8pIvdkLE

9 pensieri su “e sto sotto le stelle ancora…. “The National – Sleep Well Beast”2017

  1. Ahia, io me li ricordo ai tempi di Alligator e di quello dopo (che aveva una produzione più scintillante e fece un po’ il botto in Italia, relativamente parlando)…dico ahia perché mi sa che da quei tempi son passati 10 e più anni, e mi sembra l’altro giorno. All’epoca ascoltavo altro ma quei due dischi erano molto buoni!

    1. "Perseide"

      Saran 6anni che li ho incontrati. Prima non ero così presa dalla musica in generale. Alligatore per me l’album più bello. 🌷 grazie Mauro ! Ci si confronta e mi piace ! 👍

      1. Allora son più vecchio mi sa…vabbé che io comprai Ok Computer dei Radiohead quando uscì e son passati 20 anni suonati ahah…meglio che non ci penso…è solo anagrafe comunque, sono giovane fuori e vecchio dentro ahah! All’epoca (10-12 anni fa…frequento siti e forum musicali dai primi anni 2000) i The National venivano vagamente inseriti nel filone di Interpol, Editors etc..ma avevano una componente cantautoriale che li distingueva.

      2. "Perseide"

        E che li distingue…. in realtà mi son affacciata alla musica seriamente nel 2009. Son io in ritardo ! Radiohead… sappi che percorro la musica a ritroso e le vivo come scoperte del momento odierno. Mi domando dove fossi negli anni 70 ma… Vediamo un po’ … ne avevo 10 o 12 di anni e a casa mia girava solo musica italiana ma pur sempre musica. Vedila così. Novizia ok?

      3. Anch’io vivo le scoperte del passato come fossero odierne…io ho una passione enciclopedica per la musica del passato (specialmente dal 1967 al 1983, e di tutte le nazioni…ho trascorso nottate intere a spulciare recensioni, monografie da ogni parte del mondo). Il risultato di questa immersione è stato il mio listone di annate con circa 25-40 dischi preferiti per ogni anno. Se un giorno vorrai spulciare, trovi tutto bello ordinato qui: le liste musicali di Nadirdec (che sarei io…bene allora non sono poi così vecchio, negli anni ’70 non c’ero neanche in embrione! 😀 ): https://rateyourmusic.com/list/Nadirdec/

      4. "Perseide"

        Hai visto? Io ero bella formata! Son del 64 ma non ho 64 anni chiaro!??😂🤦🏻‍♀️ stai tranquillo che ti divorerò il tuo link con conseguenze per la mia mente fanatica ! Grazie Mauro… di ❤️

    1. "Perseide"

      Ehhhh ma che combini! Mi tiri scema!!😂😂😂😘 ti ho cercata ! Perché non hai tenuto il vecchio blog non l’ho capito Paola ! Peccato era un po’ casa mia 🦋

I commenti sono chiusi.