stoner… Red Mountains

Cerchiamo di dare un senso a questo giorno.

Riaprire il cassetto, il mio cassetto e accarezzare la musica, la musica che amo.

Da qualche parte  gli echi hard dei Black Sabbath, si fanno sentire rimbombanti  . Più lontani, le immagini confuse dei Dead Meadow, cercano di farsi riconoscere.

Devono essere un po’ cresciuti i “Red Mountains”  musicalmente parlandored-mountains norvegesi di provenienza,  con questi gruppi noti, ma poco importa. Tutte le nuove combinazioni di band in questo decennio hanno preso qualcosa dalle pietre miliari musicali. Inventare qualcosa di “diverso” non è facile.

Psichedelica,

Hard Rock,  un “Vagare Lento” ( Slow Wander), che ci sta tutto in questo mio  giorno.

Niente di eccezionale, ma da qualche parte devo rimettermi in pista.

Buona giornata.

2 pensieri su “stoner… Red Mountains

I commenti sono chiusi.