Auguri Jeff!

Questo è un post programmato.

Oggi è il compleanno di un grande artista,

Jeff Buckley 

6 anni di musica rock  alle spalle, e un’eternità davanti per viverla. 

51 e non sentirne il peso addosso

Le “anime rock” non invecchiano mai.

Tu lo hai sempre saputo Jeff , vero? Il rock, non morirà mai.

Ad ogni compleanno, a fine festa, tu  saluti sempre in questo modo

 un’ anno passa.. e un’altro nuovo si affaccia sempre.

Grazie di esserci . Al prossimo compleanno!

Astri… scervelloticamente Astri.

Dicasi:

Esattamente nove mesi per cercare un nuovo mentore, una guida, un maestro, che mi stimoli a ricostruire un’esistenza individuale.

Ci ho pensato ,

e tutto quello che mi viene da dire è che Ho l’immagine di uno spermatozoo che s’è smarrito nel buio pesto di un corridoio umano, alla ricerca di un ovulo disattento e apatico.

E non mi pare affatto assurdo. prima o poi…

“L’attesa per mio padre fino a lunedì mi dà ai nervi, perchè si attendono gli esiti di un controllo” 🕷

Tutto il resto …staziona nella mia vita come sempre. 🕷

🕷, passo quando posso per darvi un saluto.

 

Colonna sonora di venerdì… dix-sept!

FullSizeRenderIl  libro è prezioso per me, per i testi, ma soprattutto per quello che traspare dai da ogni pagina di racconto di vita, e dalle foto del vivere.

Ancora grazie Marco Diamantini. 🙂 Ogni pagina è una goccia della tua Memoria.

I’m truly sorry …

I'm truly sorry ...

Mi debbo assentare qualche giorno, e spero siano davvero pochi. Oltre la condizione malata di mio figlio, mi si aggiunge quella di mio padre. Mi auguro solo di trovare  la forza mentale, più che fisica, per reggere questo ennesimo fardello.

Vi giuro che un periodo così non lo augurerei nemmeno al mio peggior nemico,ma sicuramente se di nemico si tratta, me ne sta davvero mandando dietro troppe perfino insopportabili ad un martire.

Che posso fare se non accettare e andare avanti… cercando ancora un equilibrio che non mi faccia sprofondare completamente.

Le sventure della vita arrivano come un fiume in piena per me, ormai  non mi lasciano spazio ampio ma solo sassi acuminati a cui attaccarmi per emergere dalla sua furia e respirare. Tutto trascina a valle,  tutto travolge, e cambia il panorama…

Vi  farò sapere appena ci capirò qualcosa. 

Vi abbraccio tutti, per come son capace…

stand by

 

fare pulizia.

Buon martedì ❤

no, non ce l’ho con voi ….

A volte mi girano le palle.

Più una cerca di adeguarsi,  più gli altri fanno in modo che diventi tutto più “difficile, esasperante ma soprattutto corroborante”

Sapete come mi comporto quando la situazione si fa insostenibile?

“Non avete capito un caxxo! ” Lo penso dentro di me…  si, un caxxo!

Serro le mascelle,  faccio poi un gran bel sorriso aperto, dico…” “dai su ci si aggiorna…” e vado fuori dal contesto.  Taglio i “ponti”

E inizio ad ignorare…  e come ignoro io nella vita, equivale alle gocce di cianuro giornaliero. Sarà colpa/merito del mio sangue siculo, so solo che ce ne vuole per farmi arrivare a tanto, ma quando arrivo a “tanto” per me  è come saldare due volte una Bara di zinco e sotterrarla sotto terra e ben profondamente sotto terra.

Chi non mi merita… caxxi suoi.

 

 

wedding dress

Stasera il mio telaio di vita ha ingarbugliato molti dei fili con cui tesso ogni giorno paziente la mia esistenza.

Io non voglio intrecciare fili legati fra loro con le opportunità che la vita mi propone.

Desidero la mia solitudine seppur mi pesi per mantenere una mia promessa legata al “persempre”

Dopo di te… nessuno mai più”